[Scena PS3] Rilasciato multiMAN: Elite Edition v1.0

La squadra Elite Electronics ha dato vita ad una gran bella mod per il backup manager multiMAN, la release contiene alcune modifiche grafiche di tutto rispetto e qualche chicca per gli amanti dei retrogame.

sfondo

Il team descrive il progetto come una “estensione del backup manager multiMAN” che racchiude ben 10 video per lo sfondo, 10 font personalizzati, cover personalizzate, la possibilità di avviare roms retroArch e un tema del gruppo Elite Electronics.

Requisiti

  • Playstation 3 con Custom Firmware (meglio se recente).
  • Installazione base di multiMAN.
  • File PKG della Mod multiMAN: Elite Edition v1.0 (vedi sotto per il download).

Caratteristiche

  • Aggiunti 10 video motion background.
  • Aggiunti 10 caratteri personalizzati.
  • Integrato RetroArch per test/gioco delle Roms tramite multiMAN.
  • Cover Elite Electronics Project.
  • Tema Elite Custom Electronics.

Potrete accedere ai video motion background dalle “Impostazioni” di multiMAN, mentre i Font personalizzati sono accessibili premendo il tasto 20px-Playstation-Button-R3.

Le rom per retroArch invece dovranno essere caricati nella directory interna “dev_hdd0/game/BLES80608/USRDIR/roms”, (normalmente anche “hdd0:/roms” verrebbe digitalizzata, ma potrebbe essere necessario “rinfrescare” per visualizzare le roms dalla XMB).

Installazione

  • L’installazione deve essere eseguita come sempre dalla voce Install Package Files (attenzione: Richiede l’installazione base di multiMAN).

Galleria immagini

Download: multiMAN: Elite Edition v1.0 (download proprietario, richiesta la restrazione al sito elite-electronics.org)


5 commenti

  1. Ciao Francesco volevo chiederti installando questa mod per multimann a quali room sarebbe possibile giocare? Ad esempio volendo si potrebbe giocare a virtua striker? Grazie e auguri

  2. allora… su c’è un retroarch credo vecchio.. poichè non legge le rom mame (solo FBA) e inoltre nel menu non c’è la voce per tornare al multiman…. e una volta entrati nel menu non so come cavolo si faccia ad uscire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *