[Scena Wii U] IOSU exploit in arrivo a Natale per firmware 5.5.0

Loadiine non sembra essere il solo metodo per hackerare la Wii U, per Natale potrebbe insorgere l’exploit IOSU, realizzato dal developer Hykem insieme al suo team.

wiiu

L’exploit non avrà nulla a che vedere con i metodi conosciuti fino ad oggi, non richiederà nemmeno l’accesso al kernel PPC, questo significa che non si dovrà studiare di volta in volta i futuri exploit.

Poco o nulla si sa ancora relativamente su questo particolare exploit, sappiamo che IOSU (Input/Output System, da non confondere con il sistema operativo Apple) è il firmware vero e proprio della Wii U e che Hykem pare sia riuscito a comprometterlo.

L’exploit potrà lavorare su tutti i firmware, dalla versione 2.0.0 fino alla versione 5.5.0 ma richiederà di essere rielaborato per ogni singolo sistema operativo.

Infine il developer rammenta come il rilascio in questa prima forma possa ritenersi quasi inutile, questo potrebbe significarci che il rilascio potrebbe avvenire solo per un determinato firmware, tutti gli altri dovranno dunque pazientare, inoltre verranno rilasciate alcune patch per offuscare il firmware modificato e bloccare gli aggiornamenti futuri.



Source : gbatemp.net


2 commenti

  1. Credo piu’ a questo hack che a quello della PS4. Rimaniamo in attesa………Se tutto fosse vero vedo un boom di vendite della WIIU. Magari non correte ad acquistare la WIIU solo per aver letto questa notizia! Non fate l’errore di quelli che han preso la PS4 senza avere nulla in mano….Non so se mai verra’ rilasciata qualcosa per PS4 visti i casini di GEOHOT………

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *