[Scena PS3] Rilasciato PSN Liberator v0.95.2B [Aggiornato x1]

Il developer Rudi Rustelli ha rilasciato un nuovo aggiornamento per l’applicazione PSN Liberator, lo strumento può essere utilizzato per convertire i contenuti legalmente acquistati dal Playstation Network in un formato eseguibile (ISO, Cartella o PKG).

liberator

Il nuovo aggiornamento dovrebbe fixare un piccolo bug rendendo più veloce la conversione dei contenuti PSN come giochi, PS1 e PS2 Classics, DLC, Minis, temi e avatar che normalmente hanno comunque bisogno di essere attivati.

PSN

I contenuti elaborati potranno essere liberati come PKG, Disc Game Folder e ISO, diversamente da come dichiarato in una delle prime news l’applicazione non facilità la conversione dei file per PexPloit o MuxPort come riportato anche dal developer Rudi.

Caratteristiche

  • Conversione di contenuti PSN come giochi, PS1 e PS2 Classics, DLC, Minis, temi e avatar.
  • Come input è possibile utilizzare PKG-Files o le cartelle copiate in “/dev_hdd0/games/[GameID]”.
  • Integrazione facoltativa per l’aggiornamento dei giochi, sblocco PKG, EDAT e DLC.
  • Conversione dei titoli PSN in giochi veri e propri (in formato cartella o ISO).
  • Resigna tutti i contenuti PSN per firmware 3.55.
  • Conversione automatica e manuale dei file “*.RIF” a “*.rap”.
  • Creazione di una “bolla”-pkg-Install-Disc con content PSN libero.
  • Create a “Bubble”-PKG-Install-Disc with the liberated PSN Contents.
  • Creazione del file rap”PS2-Classics-Placeholder”.

Primo passo

  • Avviate Liberator e seguite l’assistent in modo da istituire LIBERATOR per il primo uso.

Nota: è possibile utilizzare la cartella “PSN CONTENT” all’interno della directory del programma LIBERATOR.

Esempio

Avrete la necessità di installare almeno un gioco del Playstation Network, che sia attivato e aggiornato, basta anche un semplice DLC (sempre attivato).

  • Cercate il “GameID” del gioco all’interno della directory “/dev_hdd0/games/” e copiatene l’intera cartella in “PSN CONTENT\LOCKED\PSN GAMES”.
  • Ora entrate in “/dev_hdd0/home/0000000x/exdata/” e cercate:
    • Tutti i file “*.rif” con quel “GameID” e copiateli in “PSN CONTENT\RIFsRAPs”.
    • Il file “*.edat” con quel “GameID” e copiatelo in “PSN CONTENT\UNLOCKS”.

Nota: Spesso i giochi utilizzano solo uno dei file sopra citati.

Suggerimento: Nel primo passo vi basterà copiare tutti i file RIF e EDAT che troverete.

  • Impostate liberator dal menu principale:
    • “PSN Game Folder”          = “PSN CONTENT\LOCKED\PSN GAMES\[GameID]\”.
    • “PSN Game Unlock File” = “PSN CONTENT\UNLOCKS\****[GameID]****.edat” (solo se si trova il file “*.edat”).
  • Premere il pulsante:
    • “PKG” -> Crea un PKG.
    • “DISC GAME FOLDER” -> Crea un Disc-Game-Folder.
    • “ISO” -> Crea un file ISO.

Changelog v0.95.2B

  • Rimosso diverso codice di debug.
  • Affrontata una soluzione per cercare di limitare il percorso di lunghezza ‘PKGView’.

Changelog v0.95B

  • Fixato un bug nella conversione dei file.

Changelog v0.94B

  • Ora è possibile aggiungere il klicense (DEV_) che può essere trovato su “my_klics.txt” nella sottocartella “Tools”.

Changelog v0.93B

  • Aggiunta opzione per selezionare il resign da 3.55 o 4.21.

Changelog v0.92B

  • Fixati alcuni bug.

Changelog v0.91B

  • fixato un piccolo bug nella GUI.

Note

  • Per ottenere un File PKG di aggiornamento per ogni gioco potrete utilizzare lo strumento PS3 GAME UPDATER.
  • A volte verrà creato un file PKG di sblocco supplementare. Installatelo per sbloccare il gioco.
  • La prima volta potrete provare senza installare lo sblocco, in quanto non tutti i titoli ne hanno il bisogno.
  • Non tutti i giochi funzioneranno come Disc-Game-Folder.
  • L’icona (“ICON0.PNG”) di ogni contenuto elaborato verrà salvato in “GameIconCache” come “[GameID].png”. Questo molto probabilmente andrà a creare la “bolla” come PKG Install-Disc con icona del gioco “Bubble”.
  • Se avete scelto di usare “Bubbles” l’applicazione ricercherà nella directory “GameIconCache” il file “[GameID].png”. Se non è presente, estrae il file PKG per ottenere il file “ICON0.PNG”. Questo potrebbe richiedere molto tempo, in alternativa potrete aggiungere manualmente le icone.
  • Tenete a mente che un file PKG “Bubble” potrebbe risultare assai grande a seconda del numero e dalle dimensioni dei file PKG.
  • Non aggiornate i giochi sbloccati sia online che offline, altrimenti questi verranno bloccati nuovamente.

Download: PSN Liberator v0.95.2B



Source : psx-place.com


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *