Rilasciato Remote Play PC v0.105_Test

Il developer Twisted ha rilasciato un nuovo aggiornamento test per Remote Play PC, l’applicazione ci permette di giocare in streaming i titoli della Playstation 4 su di un PC Windows.

stream

Continuano le vendite ed a giudicare dai numerosi tweet che il developer riceve ogni giorno si prospetta siano tante, se volete sostenere il lavoro del programmatore non vi resta che acquistare l’applicazione con la forma di pagamento paypal.

Ricordiamo come anche Sony sia in procinto di rilasciare un applicazione simile per Windows e Mac OS, forse l’unica alternativa e che probabilmente verrà rilasciata gratuitamente.

Caratteristiche

  • Streaming a risoluzione piena a 720 pixel, 60 frame al secondo scalata alla risoluzione nativa del desktop.
  • Controlli dinamici – si legano a qualsiasi controller o tastiera e mouse per i controlli del Dualshock 4!
  • Connessione diretta alla rete WiFi della PS4! Questo era precedentemente possibile solo su PS Vita.
  • Wakeup PS4 su LAN (risveglio).
  • IP diretto permette il collegamento da qualsiasi luogo.
  • Minore latenza rispetto ad Android e PS Vita (puo’ variare a seconda delle specifiche su PC).

Requisiti minimi consigliati

  • Sistema operativo Windows Vista o più recente.
  • CPU quad core (funziona solo dal Dual Core, ma attualmente non testato).
  • DirectX 9 e scheda video compatibile con OpenGL.
  • Connessione a Internet per attivazione.

Ogni acquisto viene fornito con una chiave di attivazione che vi permetterà di utilizzare l’applicazione per un massimo di 5 usi simultanei, e volendo potrete disattivarle singolarmente per riutilizzarle su altri PC.

Changelog v0.105

  • Fixato un bug per alcuni utenti che presentanol’ errori chiave PS4 su PS4 Wake On LAN.
  • Fixato un bug per l’asse DPAD introdotte nella versione precedente.
  • Aggiunta una forma di registrazione supplementare che può essere attivata dal Menu -> Impostazioni -> registrazione di debug. Questa soluzione andrà a salvare 3 file (avlog.txt, sctplog.txt e sdllog.txt) in C:\ProgramData\remoteplay che volendo può essere caricato per diagnosticare problemi.


Source : tmacdev.com


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *