Rilasciato un nuovo aggiornamento per il lettore multimediale della PS4

Sony ha rilasciato il primo aggiornamento per il lettore multimediale della PS4, l’applicazione rilasciata a Giugno durante la conferenza stampa E3, ad oggi ci permette di leggere video, foto e musiche da supporto USB o da server multimediale (DLNA).

lettore

La nuova versione 1.50 ha riportato alcune funzioni utili migliorando la stabilità complessiva durante l’uso di alcune funzioni. Di seguito un riassunto delle varie caratteristiche.

Formati e codec supportati

Video

Nota: Se si utilizza un dispositivo di archiviazione USB, salvare i file in una cartella affinché vengano riconosciuti dal sistema.

  • MKV
    • Visual: H.264/MPEG-4 AVC High Profile Level4.2
    • Audio: MP3, AAC LC, AC-3 (Dolby Digital)
  • AVI
    • Visual: MPEG4 ASP, H.264/MPEG-4 AVC High Profile Level4.2
    • Audio: MP3, AAC LC, AC-3 (Dolby Digital)
  • MP4
    • Visual: H.264/MPEG-4 AVC High Profile Level4.2
    • Audio: AAC LC, AC-3 (Dolby Digital)
  • MPEG-2 TS
    • Visual: H.264/MPEG-4 AVC High Profile Level4.2, MPEG2 Visual
    • Audio: MP2 (MPEG2 Audio Layer 2), AAC LC, AC-3(Dolby Digital)
    • AVCHD: (.m2ts, .mts)

Foto

Nota: Se si utilizza un dispositivo di archiviazione USB, salvare i file in una cartella affinché vengano riconosciuti dal sistema.

  • JPEG (based on DCF 2.0/Exif 2.21)
  • BMP
  • PNG

Musica

Nota: Se si utilizza un dispositivo di archiviazione USB, salvare i file in una cartella denominata “Music” affinché vengano riconosciuti dal sistema.

  • MP3
  • AAC (M4A)

Note

  • Sono supportati dispositivi di archiviazione USB formattati in formato FAT ed exFAT.
  • Inserire a fondo il dispositivo di archiviazione USB nella porta USB. In alcuni casi, il dispositivo potrebbe non essere compatibile a causa della forma o del design.
  • A seconda dello stato dell’applicazione o del sistema, la riproduzione potrebbe non essere possibile.
  • Potrebbe non essere possibile riprodurre alcuni file a causa del tipo di dati contenuto o delle dimensioni del file.
  • Alcuni tipi di contenuti distribuiti tramite Internet e altri canali hanno limitazioni di riproduzione. Per informazioni, contattare il fornitore dei contenuti.
  • A seconda del server multimediale, potrebbe non essere possibile riprodurre alcuni tipi di file o eseguire talune operazioni durante la riproduzione.

Changelog

  • Aggiunto il supporto per la lingua araba.
  • La funzione dei sottotitoli per i video è stata migliorata.
  • Aggiunta funzione [Modalità di visualizzazione] in [Video].
  • Ora è possibile visualizzare la posizione dei file multimediali in [Riprodotti di recente] e [Preferiti].
  • Migliorata la stabilità durante l’uso di alcune funzioni.

7 commenti

  1. Dopo l’aggiornamento non legge più alcuni video che fino a ieri leggevo. Anzi, a dire il vero, non leggo più il 90% dei video tramite Video Station. Speriamo rilascino presto un aggiornamento

  2. Finalmente gli avi non vanno più fuori sincro. Ottimo. Manca ancora la possibilità di poter cambiare la lingua delle tracce audio perché se un film ha l’inglese come prima traccia legge quella.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *