[Scena PS3] Rilasciato Mamba/PRX Loader (Autoloader) v2.1.5

Il developer Aldo Vargas ha riportato un aggiornamento per l’applicazione homebrew Mamba/PRX Loader (Autoloader), l’applicazione sviluppata originariamente dal developer NzV ci permette di montare plugin attraverso il PRX Loader insieme ai payload Mamba e attraverso i new core di renderli in auto avvio.

banshee

L’applicazione deve essere installata su Custom Firmware no Cobra, una nota importante e che non viene supportato dalle versioni noBD (se lo installate accidentalmente su questo Custom Firmware dovrete sbloccarne il corretto avvio attraverso le flag). Per poter cambiare o aggiungere altri plugin in avvio dovrete andare a modificare il file mamba_plugins.txt o prx_plugins.txt all’interno della directory dev_hdd0.

Durante l’avvio tenete premuto il tasto ics per installare le new core e rendere permanenti i payload Mamba (premere quadrato per disinstallarlo). Il file PKG non include il plugin webMAN che dovrà essere caricato manualmente nelle directory elencate nei due file txt.

Importante: Se avete già installato l’applicazione new_core (file nella “/dev_flash/sys/internal/sys_init_osd_orig.self”), dovrete disinstallarlo prima di procedere con l’installazione.

Riassunto delle Flag supportate

Mamba/PRX Loader (+AutoLoader) supporta 4 Flags (file vuoto di 0 byte e senza estensione riposto in “/dev_usb000/core_flags/” o “/dev_usb001/core_flags/” o “/dev_hdd0/tmp/core_flags/”).

  • verbose: Scrive un registro dettagliato nella nella /dev_usb000, dev_usb001 o dev_hdd0.
  • failsafe: Salta tutti i caricamenti avviando il sistema senza payload Mamba e senza plugin.
  • mamba_off: Non carica il payload Mamba (PRX Loader caricherà comunque i plugin nel VSH).
  • noplugins: Non carica i plugin al boot.

Custom Firmware supportati

  • CEX: 3.55, 4.21, 4.30, 4.31, 4.40, 4.41, 4.46, 4.50, 4.53, 4.55, 4.60, 4.65, 4.66, 4.70, 4.75 e 4.76
  • DEX: 3.55, 4.21, 4.30, 4.41, 4.46, 4.50, 4.53, 4.55, 4.60, 4.65, 4.66, 4.70,4.75 e 4.76.

Caratteristiche e differenze Mamba & Cobra

La tabella che segue è stata realizzata dal forum di psx-place.com.

CaratteristicaCobraMamba
Supporto netISO (PS3netsrv) (PS3/BD/DVD/PSX ISO/CUE+BIN dalla rete.bansheebanshee
Autoboot dei plugin sprx personalizzatibansheebanshee
Supporto dei backup PS3 nel formato ISObansheebanshee
Supporto dei backup PS2 nel formato ISObansheeics
Supporto dei backup PSP nel formato ISObansheeics
Supporto dei backup PSX nel formato ISObansheebanshee
Supporto DVD nel formato ISObansheebanshee
Supporto BD nel formato ISObansheebanshee
Funzionalità region free per i blu-ray moviebansheebanshee
Supporto per ISO splittate su dispositivi con file system FAT32
bansheebanshee
Supporto HDD ntfsbansheebanshee

Changelog v2.1.5

  • Aggiornati payload Mamba per aggiungere la retro emulazione Cobra PSX e peek esteso al LV1.
  • Aggiornato Mamba con nuovi codici operativi per PS3MAPI che permettono il peek/poke al LV1/LV2 attraverso le syscall 8 (per mantenere l’accesso al peek/poke mentre le syscall sono disabilitate) e estesa la protezione di rilevazione delle syscall 8 con l’aggiunta di una chiave di sicurezza che permette l’accesso alle syscall 8 solo da un processo autorizzato quando le syscall sono parzialmente disabilitate.

 

Changelog v2.1.4

  • Aggiunto supporto per Custom Firmware 4.60 DEX, 4.75 DEX e 4.76 CEX/DEX.

Changelog v2.1.3

  • Aggiunto supporto per Custom Firmware 4.75.
  • Payload Mamba aggiornati (aggiunto supporto al firmware 4.75).
  • Aggiornati tutti i Payload Mamba.

Changelog v2.1.2

Aggiornamento mamba:

  • Aggiunto il supporto per mmCM.

Changelog v2.1.1

  • Aggiornamento mamba:
    • Aggiunto il supporto per la modalità discless (bdmirror) nei backup in formato cartella (patch dinamica della libreria libfs.sprx come su COBRA) .
    • Abilitato opcode “SYSCALL8_OPCODE_AIO_COPY_ROOT”.
    • Aggiunto supporto per Custom Firmware 4.70DEX.
    • Codice migliorato e pulito.
  • Aggiungi rimozione della protezione  nella memoria LV2 per tutti i Custom Firmware Rebug inferiori al 4.53.
  • Aggiunto il supporto per Custom Firmware 4.70DEX
  • Aggiornamento payload per MAMBA/PRX Loader: aggiunto un codice operativo per verificare se viene davvero caricata.
  • Loader e Autoloader ora verifica se il payload MAMBA/PRX Loader viene realmente installato.
  • Aggiunto supporto per netISO.

Funzionamento

Versione Loader (Custom Firmware non Cobra)

  • Installate e avviate “Mamba/PRXLoader (Autoloader)”.
  • L’avvio dell’applicazione andrà a caricare i playload mamba e i plugin VSH, se si verifica un solo segnale acustico indicherà il corretto caricamento, mentre se vi saranno più segnali acustici potrebbe essersi verificato un errore (vedere il log nella cartella temporanea in “/dev_hdd/tmp/MAMBA_PRX_Loader.log).

Nota: Se si desidera caricare solo i payload MAMBA senza i plugin dal VSH tenere premuto il tasto l1 all’avvio, se invece si desidera caricare solo i plugin VSH e non i payload MAMBA (utilizzando il PRX Loader) tenere premuto il tasto r1 all’avvio.

Versione Autoloader (Custom Firmware Cobra)

  • Installate e avviate “Mamba/PRXLoader (Autoloader)”.
  • Tenete premuto il tasto ics quando si installa o aggiorna l’applicazione “MAMBA/PRX Loader”, se si verifica un solo segnale acustico indicherà il corretto caricamento, mentre se vi saranno più segnali acustici potrebbe essersi verificato un errore (vedere il log nella cartella temporanea in “/dev_hdd/tmp/MAMBA_PRX_Loader.log).
  • Tenete premuto il tasto quadrato quando si avvia l’applicazione “MAMBA/PRX Loader” per disinstallarne l’avvio automatico, se si verifica un solo segnale acustico indicherà il corretto caricamento, mentre se vi saranno più segnali acustici potrebbe essersi verificato un errore (vedere il log nella cartella temporanea in “/dev_hdd/tmp/MAMBA_PRX_Loader.log).

Download: Mamba Autoloader v2.1.5 (fonte da compilare)

Download: Source Code Mamba Autoloader



Source : psx-place.com


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *