Una Guida per il backup manager Loadiine

Il backup manager Loadiine ad oggi ci permette di caricare la stragrante maggioranza di titoli backup sulla nostra console Wii U, le copie dei nostri giochi verranno caricati su scheda SD ed avviati attraverso Super Smash Bros.

loadiineGUI002

Uno dei primi e veri propri hack per console Wii U, paragonabile all’exploit browserhax disponibile ancora tutt’oggi su console portatile 3DS.

Il backup manager può essere utilizzato solo su firmware 5.3.2, almeno al momento, questo ci porta a dover acquistare un gioco che presenti il firmware suddetto, potrete scegliere tra questi tre titoli.

  • Yoshi’s Woolly World (il prezzo si aggira su 44,90 euro circa).
  • Mario Party 10 (il prezzo si aggira su 39,90 euro circa).
  • Splatoon (il prezzo si aggira su 49,90 euro circa).

Potreste anche decidere di noleggiare il gioco se nelle vostre zone è presente una qualche ludoteca che offre di questi servizi, o farvelo prestare da un vostro amico.

Attenzione: Ricordatevi di scollegare la console da Internet onde evitare un’aggiornamento repentino all’ultimo firmware disponibile.

 Lista dei giochi compatibili

  • I backup si avviano perfettamente 
  • I backup hanno bisogno di miglioramenti prima di poter essere avviati
  • I backup non funzionano
  • File RPX e RPL troppo grandi per essere caricati

Collegamento esterno titoli compatibili

Installazione

L’exploit Loadiine viene caricato in memoria attraverso l’uso del browser web, potete scegliere di caricare i file sul vostro server locale, o utilizzare uno dei server pubblici forniti dai ragazzi di GBAtemp.net.

Se invece volete creare il server locale non vi resta che copiare la cartella www o www-for-server contenuto nell’archivio all’interno del vostro server web (attenzione: Windows defender identifica l’archivio come nocivo, disattivatelo prima di scaricare il file).

Avvio Loadiine

Loadiine non sfrutta lo stesso kernel exploit utilizzato da cafiine o tcp gecko. Se si utilizza il vostro stesso exploit cercate di utilizzare il kernel exploit contenuto nell’archivio Loadiine 1.0a (cartella kexploit www o www-for-server).

  • Portatevi sul browser web della Wii U.
  • Visitate il vostro server locale che avrete opportunamente preparato come da guida sopra.
  • Caricate la pagina web Loadiine kexploit.
  • Se visualizzate la dicitura “race attack failed”, caricate le impostazioni della WiiU, uscite, e ricominciate dall’inizio.
  • Se funziona, sul menu principale non verrà visualizzato alcun messaggio di errore.
  • Eseguite nuovamente il browser web e ora selezionate loadiine.
  • Se si utilizza la versione 1.0a, caricate MiiMaker. Se si utilizza una delle nuove mod, questa verrà avviata automaticamente.
  • Se viene visualizzato un menu, selezionate le impostazioni desiderate (enable server, server’s IP, ecc.)
  • Selezionare il backup che si desidera montare e premere 50px-ButtonIcon-Wii_U-A.
  • Inserite il disco fisico di Super Smash Bros e lanciate il gioco.

Utilizzo del server log

Il backup Manager Loadiine invia i registri delle attività sul PC per eseguire il debug. Attraverso la versione più recente Loadiine 1.0a si rende necessario selezionare la versione da lanciare (con o senza il server log) dal browser web.

Inoltre dovrete modificare l’exploit per aggiungere l’IP locale del vostro PC, a tal proposito troverete un semplice tutorial nel readme allegato nell’archivio.

La versione più recente del server la potrete trovare su questa pagina.

Attenzione: Avviate il server sul PC prima di caricare il backup manager Loadiine dal browser.

Struttura di gioco delle cartelle

La struttura delle cartelle risulta differente tra le varie versioni originali e le mod,

Si consiglia di aggiornare alle versioni più recenti e modificate poiché queste utilizzano una nuova struttura dei file rendendo più veloce il caricamento dei giochi e presentando una più ampia compatibilità, un menu su schermo delle varie impostazioni e un corretto funzionamento nel dump del codice che andrà ad aiutare gli sviluppatori a correggere ulteriori bug.

Struttura Loadiine 1.0a

  • _RPX\nome gioco\ID4.rpx (si può scegliere il “nome del gioco” che apparirà nel menu Miimaker, scegliete un massimo di 4 lettere per il nome del file RPX.
  • _RPX\nome gioco\unrenamed.rpl (attenzione a non rinominare i file .rpl).
  • _SAV\ID4\c\ (utilizzate lo stesso nome “\ID4” utilizzato per il file RPX).
  • _SAVE\ID4\u\ (come sopra)
  • ID4\ (utilizzate lo stesso nome “\ID4” utilizzato per il file RPX. Inserite in questa directory tutti i file che trovate nella cartella “content”).

Nuova struttura per le mod

SD:\WiiU\games\un qualsiasi titolo del vostro gioco\

Rinominate la parte blu con il titolo del vostro gioco, e copiate le 3 cartelle “code”, “content” e “meta” dumpandole dal gioco originale in questa cartella appena creata.

Esempio

  • SD:\wiiu\games\Yoshi’s Woolly World\code\
  • SD:\wiiu\games\Yoshi’s Woolly World\content\
  • SD:\wiiu\games\Yoshi’s Woolly World\meta\

Le cartelle di salvataggio verranno create automaticamente al primo avvio:

  • SD:\wiiu\saves\Yoshi’s Woolly World\u\
  • SD:\wiiu\saves\Yoshi’s Woolly World\c\

u = Account corrente per il salvataggio dei dati.
c = Salvataggio comune dei dati.

Nota: Attualmente potrete far uso di un solo account, qualunque Mii si scelga al lancio della console, condividendo gli stessi salvataggi presenti in “u”.

Come aggiornare i backup

Non potrete aggiornare direttamente i backup dalla console, e per poter applicare correttamente le nuove patch ci viene in aiuto NUS (Nintendo Update Server), questa operazione deve essere eseguita manualmente, estraete i file e copiateli (eventualmente sostituiteli) con quelle che si trovano nella scheda SD.

Strumenti

  • NUSGrabber: Utilizzato per scaricare gli aggiornamenti da NUS.
  • Cdecrypt: Usato per decriptare i file di aggiornamento scaricati da NUSGrabber.
  • UWizard: Strumento all-in-one per scaricare e decodificare i file da NUS.

Dumpare i backup

Per poter scaricare i backup nel formato Loadiine avrete bisogno di due strumenti, l’applicazione TCPGecko utile per dumpare i contenuti dal gioco originale e Dumpiine che deve essere utilizzato per dumpare i file RPX e RPL.

TCPGecko

  • Portatevi su questo indirizzo: http://wj44.bplaced.com/
  • Caricate la WiiU kernel exloit().
  • Caricate PyGecko (permette il trucco).
  • Avviate TCP Gecko dot net sul PC.
  • Avviate il gioco.
  • Connettetevi all’indirizo IP della Wii U e utilizzate la scheda FSA per dumpare tutto il contenuto del gioco.

Dumpiine

Per scaricare i file eseguibili RPX e RPL andremmo ad utilizzare Dumpiine, dovrete giocare il titolo (un po’ snervante perché gli eseguibili vengono dumpati al loro caricamento in memoria e non si ha la certezza di quanti siano e se li abbia scaricati tutti).

I file RPX e RPL andranno aggiunti nella cartella SD:\wiiu\games\<gamename>\code\ della scheda SD.

FAQ

Ho bisogno del gioco fisico di Super Smash Bros per WiiU?
Attualmente si, solo attraverso questo gioco abbiamo la possibilità di accedere alla scheda SD.

È possibile utilizzare la versione eShop di Super Smash Bros?
Sì, ma la compatibilità di gioco è diversa. Si prega di provare la versione eshop di SSBU con giochi contrassegnate come incompatibili nella lista ufficiale.

Io non voglio comprare Super Smash Bros, non possiamo usare un altro gioco?
Risposta breve: No
Risposta lunga: In verità esiste un altro gioco per ottenere l’accesso alla scheda SD (il titolo è: Art Academy: Atelier), ma questo non permette di caricare la gran parte dei giochi.

L’esecuzione dei backup è legata in qualche modo alle dimensioni del gioco utilizzato, e al momento solo Super Smash Bros permette l’avvio di backup che abbiano eseguibili (RPX e RPL) grandi solo fino a 20 MB, mentre Art Academy: Atelier permette il caricamento di file grandi pari o inferiore a 4 MB.

Possiamo utilizzare la LAN invece della SD Card?
Questo sarebbe possibile, ma potrebbe risultare abbastanza lenta (800KB/s), anche attraverso una connessione Ethernet.
Nota: Attualmente la funzione è stata disattivata, potrete fare uso solo della scheda SD.

Quali sono le dimensioni compatibili della scheda SD?
Supporta fino a 256 GB.

L’exploit Loadiine e regionfree?
Sì! Ma alcuni giochi richiederanno una modifica nei nomi dei file e delle cartelle per caricare correttamente il backup. (US-> EU, ecc)

Posso estrarre il mio salvataggio dalla console per usarlo su Loadiine?
Sì. Potrete effettuare un dumper per il salvataggio, lo strumento saviine del developer Maschell è attualmente in fase di sviluppo.

Posso salvare direttamente nella console?
Stiamo studiando attualmente un metodo. Potrebbe essere aggiunto come una futura opzione nelle impostazioni del loader.

Posso usare DLC?
Non ancora. A meno che il DLC sia oggetto di dumping da una console che abbia già sbloccato o acquistato il DLC aggiunto nella cartella content.

Posso usare TCPGecko allo stesso tempo?
Sì, è stata rilasciata una nuova versione di Pygecko adattata per lavorare con Loadiine.

  • Caricate Loadiine e selezionate il gioco che intendete lanciare.
  • Portatevi nuovamente sul browser web per caricare il manager Pygecko.
  • Avviare il gioco e connettersi con il protocollo TCP Gecko dot net.

Ottengo un avviso di virus durante il download Loadiine
Gli archivi sono totalmente sicuri (approvati da logic-sunrise e gbatemp). L’avviso che riceverete sarà dunque un ”falso positivo”.

La presente guida è stata realizzata dai ragazzi di gbatemp.net, tutti i crediti spettano a loro, noi ci siamo limitati a tradurla nella nostra lingua cercando di spiegarla nel modo più semplice possibile.

Download: Loadiine_v1.0



Source : gbatemp.net


22 commenti

  1. Io direi di aspettare news. Sono convinto che prima di natale riusciranno a sbloccare anche con l ultimo firmware e lo renderanno ancora più compatibile

    Io spero solo per un futuro con i giochi gamecube-n64 e hard disk. E diventa una console bomba

    1. “Dopo la notizia del 5 agosto in cui Mathew_Wii annunciava di aver inserito un gioco N64 in un gioco virtual consolle che, a resa dei conti, sono dei veri e propri emulatori contenenti la rom del Gioco acquistato e scaricato dall’eShop Nintendo. markus95 e Vinscool di Logic Sunrise hanno trovato il modo per inserire delle rom a scelta all’interno del VC in modo da poter eseguire quel preciso gioco invece di quello acquistato, una sorta di alternativa ai rom loader (per ora pochissimi titoli provati: Mario 64, Golden Eye, Yoshi story, Mario Golf…).” fonte MS

  2. ho preso il pack con splaooton e la console con mia sorpresa ha addirittur il firmware 3.1. Ora non so che fare se inserire cioè splatoon ed aggiornare o no, ho letto che splatoon euro dovrebbe avere proprio il fw 3.5.2

    1. So che può sembrare difficile, anche io ho avuto molti problemi nel capirne il funzionamento.

      la cartella loadiine non va caricata sulla scheda sd (la scheda sd và preparata per contenere solo i backup), ma va caricata sul server locale, se non sai come fare su youtube ci sono migliaia di filmati che lo spiegano.

Lascia un commento