Arriva il primo videogioco non ufficiale de “Lo chiamavano Trinità” con Bud Spencer e Terence Hill

Un gruppetto di ragazzi, Gerardo Verna, Marco Agricola, Leonard Menchiari, Fabrizio Zagaglia Fabio Taurisano di GiocoIndie ha dato vita ad una prima demo “pixelart” di “Lo chiamavano Trinità”.

Immagine 001

Un videogioco realizzato per l’evento Spaghetti Western Jam, una sorta di concorso dove i partecipanti sono stati invitati a presentare i loro lavori ispirati alle meraviglie western degli Anni Sessanta e oltre.

Potrete provare la demo scaricandola su PC (noi l’abbiamo provata su Windows 10 a 64 bit) collegandovi a questa pagina.

un gioco di azione realizzato durante la Spaghetti Western Jam. Per essere più precisi si tratta di un beat ‘em up a scorrimento con protagonisti nientepopodimeno che i mitici Bud Spencer e Terence Hill dei tempi di Lo chiamavano Trinità.

Il gioco mischia due classici del passato. Da una parte abbiamo la meccanica di gioco alla Double Dragon, si avanza solo una volta sconfitti i nemici che occupano la strada. Dall’altra, la possibilità di potenziare il personaggio entrando nei vari locali e saloon che si trovano lungo il percorso.

Se invece volete dare un’occhiata a tutti gli altri titoli in concorso, di seguito la lista con i collegamenti alla pagina itch.io.

I giochi saranno presentati alla Milan Games Week durante l’evento Italian Game Developer il 22 ottobre.



Source : giocoindie.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *