[Scena 3DS] Delle semplici guide per l’esecuzione di tutti gli exploit disponibili su console portatile 3DS

Sono diversi gli exploit disponibili ad oggi sulla console portatile Old e New 3DS, ora alcuni ragazzi di gbatemp.it hanno pensato bene di raccoglierle tutte all’interno di un unico thread.

homebrew

Abbiamo pensato di fare cosa gradita cercando di riorganizzare tutte le guide in lingua Italiana, da Tubehax ai più recenti Browserhax e Themehax.

Lista Exploit

  • Tubehax.
  • Ironhax.
  • oothax.
  • Browserhax.
  • Themehax.

Tubehax

Iniziamo con Tubehax, l’exploit messo a punto dal developer Smealum utilizzando l’applicazione YouTube della nostra console 3DS, unico neo richiede una connessione ad internet attiva.

TAyBViM

Con Tubehax avrete la possibilità di avviare l’homebrew launcher scaricando semplicemente l’app di YouTube dal market e-Shop utilizzando un indirizzo DNS personalizzato.

Purtroppo modificando l’indirizzo DNS non sarete in grado di entrare nel market e-shop, anche se fondamentalmente potreste ripristinare i valori automatici, ma in tal caso non riuscireste ad utilizzare nuovamente l’homebrew launcher, un tira e molla che potrebbe farci desiderare un exploit ben diverso da Tubehax.

Guida Tubehax

  • Entrate nell’eShop e scaricate l’applicazione YouTube. Se lo avevate già scaricato in precedenza assicuratevi di avere l’ultima versione.
  • Scaricate l’archivio starter dai server del developer Smealum (clicca qui).
  • Estraete tutti i file contenuti nell’archivio starter e inseriteli nella directory principale della scheda SD del 3DS, eventualmente sostituite i file esistenti.
  • Dal 3DS aprite l’applicazione Impostazioni di sistema e scendete su Impostazioni Internet e Impostazioni di connessione. Da qui selezionate connessione preferita, toccate il pulsante Modifica impostazioni e nella seconda pagina portatevi sulla sezione DNS.
  • Selezionate “No” su “Ottieni automaticamente DNS”, e sotto il programma di installazione dettagliata , inserite il seguente indirizzo: 107.211.140.065. Fate infine un doppio controllo per vedere se l’indirizzo DNS inserito sia corretto.
  • Salvate le nuove impostazioni e chiudete l’applicazione Impostazioni di sistema.
  • Aprite l’applicazione YouTube e prestate attenzione, dovrete utilizzare la pagina per la selezione del vostro firmware.
  • In “Seleziona la versione del firmware “, scegliete la versione del firmware della console. Questo passaggio è molto importante, ricordatelo.
  • Se si dispone di un Old 3DS selezionate il firmware corrispondente al vecchio modello. Se invece si dispone di un New 3DS potrete selezionare il firmware corrispondente al nuovo modello. Una volta che siete sicuri della vostra scelta, premete il pulsante Invia.
  • Attendete alcuni secondi, e se avete eseguito correttamente tutti i passaggi, all’avvio dell’applicazione YouTube dovrebbe avviarsi d’ora in avanti l’exploit Tubehax con l’homebrew launcher.

Risoluzione dei problemi

Problema: Il mio 3DS rimane bloccato su uno schermo nero con la parola debug.
Fix: Tale errore significa che non si ha il file boot.3dsx sulla root della vostra scheda SD, controllate che abbiate caricato correttamente tutti i file. 

Problema: L’applicazione YouTube si blocca ogni volta che si apre.
Fix: Questo errore significa che è stata selezionata una versione del firmware non corretta. Per risolvere il problema, non appena si apre l’applicazione youtube toccate rapidamente il pulsante modifica del firmware sullo schermo inferiore e questa volta selezionate il firmware corretto.

Problema: Continuo a ricevere uno schermo rosso.
Fix: Provate a scaricare questo file sostituendolo con quello che avete all’interno della scheda SD e riprovate ad avviare YouTube. 

Ironhax

Se avete avuto la possibilità di scaricare il gioco gratuito Ironfall Invasion prima del suo ritiro dall’e-shop potrete installare l’homebrew launcher in uno slot di salvataggio, in questo modo non dovrete aver bisogno di una connessione ad internet attiva per avviare l’exploit.

Unico neo è che Ironfall Invasion non è autonomo, avrete bisogno di Tubehax o Ninjhax v2.1 la prima volta che lo si avvia.

iron

Prima di iniziare assicuratevi di aver caricato il file boot.3dsx dell’homebrew launcher nella root della scheda SD, se non presente, potrete scaricarla facilmente seguendo questo link.

Importante: Se avete già giocato il gioco ed avete effettuato un salvataggio non dovrete necessariamente cancellarlo, avrete dunque la possibilità di scegliere lo slot di salvataggio, ad ogni modo prima aprite il gioco e date un nome allo slot che si intende utilizzare (per esempio slot di salvataggio 1, 2 o 3).

Guida ironhax

  • Scaricate il programma di installazione ironhax. Se avete scaricato la Homebrew Starter Kit, dovreste già averla, ma se si monta il firmware 10.1 dovrete riscaricare la versione più recente.
  • Estraete la cartella 3DS e posizionatela all’interno della vostra scheda SD, se necessario unire la cartella 3DS con quella eventualmente esistente.
  • Eseguite l’hombrew launcher utilizzando tubehax e selezionate il programma di installazione ironhax, seguite dunque le istruzioni sullo schermo.
  • Assicuratevi di essere collegati a Internet durante l’installazione e scegliete lo slot vuoto che avete rinominato in precedenza.
  • Riavviate il 3DS e aprite il gioco IronFall. Selezionate lo slot che prende il nome di “ironhax” e premete A. 

Risoluzione dei problemi

Se avete qualsiasi tipo di problema con il programma di installazione Ironhax scaricate questa versione, unite la cartella 3ds scaricata con quello che avete nella root della vostra scheda SD. Aprite il programma di avvio homebrew e riprovare.

Oothax

Se Avete acquistato il gioco di Zelda Ocarina of Time, potreste provare ad utilizzare l’exploit oothax, che riprende lo stesso funzionamento utilizzato per Ironhax, installate allo stesso modo l’homebrew launcher nel primo slot di salvataggio.

ironhax

In questo modo non avrete bisogno di una connessione ad internet attiva per lanciare l’homebrew launcher come nel caso di tubehax dove si devono cambiare anche le impostazioni DNS. Ma per impostare oothax dovrete necessariamente eseguire Tubehax o Ninjhax 2.1 la prima volta che lo si avvia.

Prima di iniziare assicuratevi di aver caricato il file boot.3dsx dell’homebrew launcher nella root della scheda SD, se non presente, potrete scaricarla facilmente seguendo questo link.

Su console USA e EUR con firmware 9.9

Importante: Questo exploit andrà a cancellare tutti i progressi salvati sul primo slot, anche se si sceglie d scrivere l’exploit sul secondo o terzo slot. Effettuate un backup del salvataggio di gioco attraverso lo strumento Save Data Manager o Powersaves.

  • Scaricate oothax Installer.
  • Estraete l’archivio scaricato e posizionate la cartella denominata oothaxx_installer all’interno della cartella 3DS sulla scheda SD.
  • Dal 3DS lanciate l’homebrew launcher e selezionate il programma di installazione oothax seguendo le istruzioni sullo schermo. Assicuratevi di essere collegati a Internet durante l’installazione e scegliete prima una delle due questioni, ma scegliete il sistema corretto (New o Old) versione del firware e regione.
  • Riavviate il 3DS e avviate Zelda Ocarina of Time, selezionate il primo slot di salvataggio che dice “Haxxxxxx ********************” e premete A. Dopo il caricamento del gioco premete nuovamente il tasto A per avviare l’homebrew launcher.

Su console JPN, USA e EUR con firmware 9.9

  • Scaricate oot3dhax Installer da questo link.
  • Estraete l’archivio scaricato, aprite la cartella oot3dhax_installer-master e prelevate dal suo interno la cartella 3DS, posizionatela successivamente all’interno della scheda SD, eventualmente sostituite i file esistenti.
  • Dal 3DS lanciate l’homebrew launcher e selezionate il programma di installazione oot3dhax e utilizzate i tasti SINISTRA e DESTRA fino a che non trovate il gioco TLO Zelda Ocarina Of Time e premete A per selezionarla. Assicuratevi di essere collegati a Internet durante l’installazione e scegliete prima una delle due questioni, ma scegliete il sistema corretto (New o Old) versione del firware e regione, infine premete A per installare l’exploit, al termine premete start per uscire.
  • Riavviare il 3DS e avviate Zelda Ocarina of Time, selezionate il primo slot di salvataggio che dice “‘idleaway **********” e premete A. Dopo il caricamento del gioco premete nuovamente il tasto A per avviare l’homebrew launcher.

Su console JPN, USA e EUR con firmware 10.1

  • Per prima cosa scaricate Save Manager cliccando questo link.
  • Aprite l’archivio ed estraete la cartella 3DS nella root della vostra scheda SD, eventualmente sostituite i file esistenti.
  • Ora scaricate questo file.
  • Estraete l’archivio oot3dhax_saveDataBackup_9.3-10.1.zip e cercate il file per la vostra regione.
  • Per esempio: 3DS 10.1.0.27 JPN, saveDataBackup -> JPN -> n3ds10.1
  • Copiate ed incollate questa cartella all’interno della vostra scheda SD.
  • Rinominate la cartella con il modello del sistema e nome della versione per saveDataBackup.
  • Utilizzate Tubehax per inserire Ninjhax launcher homebrew.
  • Cliccate il tasto A su Save data manager, e utilizzate i tasti sinistra e destra per spostarsi e selezionare l’opzione “Legend of Zelda: Ocarina of Time” e premete il tasto A.
  • Premete B per importare i dati di salvataggio.
  • Premete X per uscire.
  • Uscite dall’homebrew Ninjhax.
  • Ora potrete utilizzare Legend of Zelda: Ocarina of Time per entrare nell’homebrew Ninjahax.

Browserhax

Con l’exploit browserhax potrete avviare l’homebrew launcher direttamente dal browser internet della console Old o New 3DS, senza la necessita di cambiare indirizzo DNS come succede per Tubehax.

Browser

Prima di iniziare assicuratevi di aver caricato il file boot.3dsx dell’homebrew launcher nella root della scheda SD, se non presente, potrete scaricarla facilmente seguendo questo link.

Procedura su New 3DS

  • Per questo exploit dovrete spegnere la connessione WiFi (su New 3DS toccate l’icona Home nell’angolino in alto a sinistra dello schermo e trascinarlo verso il basso fino a trovare Wireless Communication/NFC e disattivarlo, mentre su Old 3DS basta utilizzare l’interruttore posto sul lato del 3ds sotto il cursore 3D).
  • Su Home Menu premere e tenere premuti i grilletti L e R per attivare la fotocamera.
  • Toccate l’icona a scacchiera situata a sinistra dello schermo inferiore.
  • Eseguite la scansione del codice QR.

3dsbrowserhax_auto_qrcode

  • Premete due volte il pulsante A per aprire il browser Internet.
  • Dovreste ottenere un codice di errore. Toccate su OK.
  • Toccate l’icona stella/Preferiti e colpite il segnalibro su questa pagina.
  • Premete il tasto Home per tornare al menu Home e accendete il WiFi.
  • Tornate albrowser Internet e attendete il caricamento della pagina (o aprite la pagina che si è aggiunta al segnalibro).
  • Pazientate un paio di secondi! Lo schermo inferiore dovrebbe cambiare colore e l’homebrew launcher dovrebbe avviarsi.

Procedura su Old 3DS

  • Su Home Menu premere e tenere premuti i grilletti L e R per attivare la fotocamera.
  • Toccate l’icona a scacchiera situata a sinistra dello schermo inferiore.
  • Eseguite la scansione del codice QR.

3dsbrowserhax_auto_qrcode

  • Premete due volte il pulsante A per aprire il browser Internet.
  • Toccate l’icona stella/Preferiti e colpite il segnalibro su questa pagina.
  • Nella pagina web zoomate verso l’angolo in alto a sinistra dello schermo e trascinate lo schermo verso il basso.
  • Pazientate un paio di secondi! Lo schermo inferiore dovrebbe cambiare colore e l’homebrew launcher dovrebbe avviarsi.

 

Themehax

Utilizzando Themehax sarete in grado di avviare automaticamente l’homebrew launcher senza utilizzare giochi, applicazioni o browser, direttamente all’accensione della console.

themehax

Prima di iniziare assicuratevi di aver caricato il file boot.3dsx dell’homebrew launcher nella root della scheda SD, se non presente, potrete scaricarla facilmente seguendo questo link.

L’installazione di questo exploit andrà ad eliminare ogni tema personalizzato. Per rimuovere eventualmente l’exploit vi basta cambiare il tema installato.

  • Scaricate questo file.
  • Aprite l’archivio ed estraete la cartella 3DS nella root della vostra scheda SD, eventualmente sostituite i file esistenti.
  • Collegate il vostro 3DS a Internet (necessario solo per la prima installazione) e utilizzate un altro metodo hax (Tubehax o browserhax) per aprire l’homebrew launcher.
  • All’interno dell’homebrew launcher cercate il file themehax_installerv_1.2 e selezionatela premendo il tasto A.
  • Ora vi verrà chiesto di Premere A per effettuare l’installazione del menu Home themehax. Premete A.
  • Pazientate un paio di secondi, e nello schermo inferiore dovreste vedere una frase che indica di aver terminato l’installazione con successo. Premete Start per uscire.
  • Ora vi basta spegnere il 3DS e riaccenderlo tenendo premuto il grilletto L per avviare direttamente l’homebrew launcher (per avviare normalmente il menu Home basta non tenere premuto il grilletto L).

La presente guida è stata realizzata da JJTapia19 e tutti i ragazzi di gbatemp.net, tutti i crediti spettano a loro, noi ci siamo limitati a tradurla nella nostra lingua cercando di spiegarla nel modo più semplice possibile.


2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *