Una semplice guida per installare la patch whitelist su Playstation TV

I ragazzi di hackinformer.com hanno messo su una semplice guida per installare la patch whitelist su Playstation TV, una tecnica che tende a sbloccare la maggior parte dei titoli Playstation Vita.

xpstv_whitelist_uncharted.png.pagespeed.ic.-VSokHL2QQ

Se siete appassionati dalla console portatile ma non volete spendere una cifra esorbitante per acquistarla, potreste scegliere una Playstation TV al suo posto disponibile per soli 69,99 euro, il dispositivo vi permetterà di giocare in streaming anche i titoli della Playstation 4 su di un altro televisore della casa.

Requisiti

  • Una Playstation Vita o Playstation TV con firmware compreso tra 2.10 e 3.52.
  • Client di posta elettronica Mozilla Thunderbird o Outlook Express.
  • File writer.eml (123 kb).
  • File list_launch_vita.dat.
  • Applicazione DB Browser per SQLite 3.7.0 (utile solo nel caso si voglia incrementare la compatibilità dei titoli).

Cambia la tua applicazione di posta elettronica

Scaricate il file writer.eml ed apritelo con Mozilla Thunderbird o Outlook Express, digitate l’indirizzo e-mail della vostra Playstation Vita o Playstation TV ed inviatelo come nuovo messaggio.

xeml_question_mark_fix.png.pagespeed.ic.GH_iTPQbyo

Aprite il messaggio di posta elettronica sulla Playstation Vita o Playstation TV. dovreste intravedere un simbolo della fotocamera in allegato (immagine sopra), cliccateci e vedrete apparire un errore (immagine in basso), qui non cliccate su OK ma chiudete semplicemente l’applicazione di posta elettronica.

xemail_error.png.pagespeed.ic.977LoGQWMM

Riavviate l’applicazione di posta elettronica ed effettuate nuovamente una registrazione per il vostro account. Abbiamo terminato la prima fase, questo dovrebbe andare a fixare eventuali bug.

xeml_question_mark_fix_reregister.jpg.pagespeed.ic._dNfojEmQh

Ora scaricate il file list_launch_vita.dat e rinominatelo in #0, riavviate nuovamente il Client di posta elettronica Mozilla Thunderbird o Outlook Express, allegate il file #0 e in soggetto scrivete il percorso ur0:game/launch/list_launch_vita.dat (per capire meglio, date uno sguardo all’immagine posta in basso).

xpstv_whitelist_email.png.pagespeed.ic.YLCf_xoa6j

Aprite il messaggio di posta elettronica sulla Playstation Vita o Playstation TV. dovreste intravedere un simbolo della fotocamera in allegato.

xmemory_card_swap_iddat_vitamail.png.pagespeed.ic.iAykr6znh1

Cliccate sulla icona della fotocamera e vedrete apparire un errore, qui non cliccate su OK ma chiudete semplicemente l’applicazione di posta elettronica.

xemail_error.png.pagespeed.ic.977LoGQWMM

Ora non vi resta che riavviare la Playstation TV e testare la maggior parte dei titoli non supportati come per esempio Uncharted: Golden Abyss.

xpstv_whitelist_uncharted.png.pagespeed.ic.-VSokHL2QQ

Se si vuole usufruire di una maggiore compatibilità dei titoli bisogna procedere con un ulteriore passo che vedrà l’utilizzo dell’applicazione DB Browser per SQLite 3.7.0.

Dobbiamo andare a dumpare il file app.db, per fare questo apriamo nuovamente il Client di posta e digitiamo: email:send?attach=ur0:shell/db/app.db, questo ci permetterà di utilizzare il trucchetto support_uri come collegamento link.

xcustom_themes_dump_1.png.pagespeed.ic.EffWZoaohV

Aprite l’applicazione di posta elettronica su Playstation Vita, attendete l’arrivo della e-mail e cliccate sul link (immagine sopra).

xcustom_themes_dump_2.png.pagespeed.ic.fC_epQtIB0

Ora dovrete digitare il vostro stesso indirizzo e-mail e rispedirla con il file app.db in allegato, in seguito vedrete l’applicazione di posta elettronica chiudersi, questo è del tutto normale.

Recuperate il file scaricato app.db dal PC attraverso il Client di posta elettronica e trascinatelo sul desktop, il file ci servirà in seguito.

Modifica del file app.db

Ora andremo ad eseguire i passaggi sull’applicazione DB Browser per SQLite 3.7.0, aprite il file app.db e selezionate la scheda Execute SQL.

531xNxcustom_themes_sqlitebrowser_openfile.png.pagespeed.ic.ZvXVH-uliH

Copiate il seguente codice SQL:

CREATE TRIGGER CHANGE_CATEGORY_GPC AFTER INSERT ON tbl_appinfo 
WHEN new.val LIKE 'gpc'
UPDATE tbl_appinfo SET val='gdb' WHERE key='566916785' and titleid=new.titleid;
END;
CREATE TRIGGER CHANGE_CATEGORY_GP AFTER INSERT ON tbl_appinfo
WHEN new.val LIKE 'gp'
BEGIN
UPDATE tbl_appinfo SET val='gdb' WHERE key='566916785' and titleid=new.titleid;
END;
CREATE TRIGGER CHANGE_CATEGORY_GDC AFTER INSERT ON tbl_appinfo
WHEN new.val LIKE 'gdc'
BEGIN
UPDATE tbl_appinfo SET val='gdb' WHERE key='566916785' and titleid=new.titleid;
END;
CREATE TRIGGER CHANGE_CATEGORY_GD AFTER INSERT ON tbl_appinfo
WHEN new.val LIKE 'gd'
BEGIN
UPDATE tbl_appinfo SET val='gdb' WHERE key='566916785' and titleid=new.titleid;
END;

Dopo averlo copiato, incollatelo nel campo SQL 1 e cliccate sul pulsante Play (immagine in basso).

765xNxpstv_whitelist_create_trigger.png.pagespeed.ic.SsLnMOwgBr

I trigger ora sono stati automaticamente patchati per tutti i giochi presenti e per quelli che verranno installati in futuro.

xpstv_whitelist_triggers.png.pagespeed.ic.NSQgMYvOuI

Ora non vi resta che selezionare Write Changes e chiudere l’applicazione.

Installare il file app.db patchato

Come prima cosa andremo a rinominare il file ‘app.db’ in ‘#0’, riavviate nuovamente il Client di posta elettronica Mozilla Thunderbird o Outlook Express, allegate il file ‘#0’ e in soggetto scrivete il percorso ur0:shell/db/app.db, dunque speditelo all’indirizzo della Playstation TV.

xcustom_themes_writeappdb.png.pagespeed.ic.GWnBwdptUl

Aprite il messaggio di posta elettronica sulla Playstation Vita o Playstation TV. dovreste intravedere un simbolo della fotocamera in allegato (immagine sopra). Cliccate sulla icona della fotocamera e vedrete apparire un errore, qui non cliccate su OK ma chiudete semplicemente l’applicazione di posta elettronica.

Ora non vi resta che riavviare nuovamente la Playstation TV, questa modifica vi permetterà di aumentare ulteriormente i titoli presenti nella lista nera.

La presente guida è stata realizzata dai ragazzi di HackInformer.com, tutti i crediti spettano a loro, noi ci siamo limitati a tradurla nella nostra lingua cercando di spiegarla nel modo più semplice possibile.



Source : hackinformer.com


4 commenti

  1. Guarda che quel codice SQL da errore di sintassi… Questo è quello giusto:

    CREATE TRIGGER CHANGE_CATEGORY_GPC AFTER INSERT ON tbl_appinfo
    WHEN new.val LIKE ‘gpc’
    BEGIN
    UPDATE tbl_appinfo SET val=’gdb’ WHERE key=’566916785′ and titleid=new.titleid;
    END;
    CREATE TRIGGER CHANGE_CATEGORY_GP AFTER INSERT ON tbl_appinfo
    WHEN new.val LIKE ‘gp’
    BEGIN
    UPDATE tbl_appinfo SET val=’gdb’ WHERE key=’566916785′ and titleid=new.titleid;
    END;
    CREATE TRIGGER CHANGE_CATEGORY_GDC AFTER INSERT ON tbl_appinfo
    WHEN new.val LIKE ‘gdc’
    BEGIN
    UPDATE tbl_appinfo SET val=’gdb’ WHERE key=’566916785′ and titleid=new.titleid;
    END;
    CREATE TRIGGER CHANGE_CATEGORY_GD AFTER INSERT ON tbl_appinfo
    WHEN new.val LIKE ‘gd’
    BEGIN
    UPDATE tbl_appinfo SET val=’gdb’ WHERE key=’566916785′ and titleid=new.titleid;
    END;

Lascia un commento