[Scena Xbox 360] Rilasciato XPG Easy Updater v0.5 (2.0.17489.0 con Dashlaunch v3.15)

I ragazzi di xpgamesaves.com hanno rilasciato una nuova versione dell’applicazione XPG Easy Updater, lo strumento raccoglie gli ultimi aggiornamenti per supportare l’ultimo kernel 17489 rilasciato il 17 Settembre scorso su Xbox 360.

XPG

Questa non è una interfaccia grafica stand-alone, utilizza Xebuild per costruire e aggiornare la console Jtag e RGH in soli uno o due minuti. Tutte le opzioni disponibili da questa GUI potranno essere eseguiti attraverso il prompt dei comandi.

Dovrete eseguire il file updsvr_standalone_v1 sulla console per fare in modo che Xebuild possa connettersi ed eseguire la manutenzione sulla console.

Guida updsvr

Estraete il file updsvr_standalone_v1.zip all’interno di una cartella e trasferite il file default.xex nella root principale di una chiavetta USB.

Inserite la chiavetta nella porta USB della console ed accendetela. Ora dovreste vedere updsvr sulla console (un testo bianco giù in basso a sinistra su uno schermo nero).

41db28789117f16ba81a065e9961d3fb

Semplice aggiornamento

  • Avviate l’applicazione XPGUpdater.exe e fate clic sul pulsante Update Now.

Una volta terminato, spegnete la console e rimuovete la chiavetta USB, accendete la console e vedrete caricare la dashboard settato nel file launch.ini. Se avete problemi di connessione alla console provare a utilizzare l’opzione Force IP.

Opzioni avanzate

Per eseguire le opzioni avanzate avviate sempre il file updsvr_standalone_v1 dalla console e passate nella scheda advanced options scegliendo settings.

Opzioni

Verificate le opzioni appropriate per la build e tornate indietro alla pagina Easy Updater facendo clic sul pulsante Update Now.

  • nofcrt – Rimuove fcrt.bin richiesto da alcune unità.
  • nohdd – Disabilita la rilevazione di supporti SATA su hard disk interno.
  • nohdmiwait – Le console con uscita HDMI non dovranno più attendere o lo schermo EXX quando il video non è pronto.
  • nolan – Disabilita LAN cablata per evitare E75/76/77 su macchine con PHY danneggiato.
  • nointmu – disabilita jasper NANDmu, trinity 4G con internal USB e corona 4G con unità di memoria MMC.

C’è un pulsante Refresh nel menu radiale per cancellare tutte le opzioni e una finestra di output, ecc, semplicemente fare clic sul tasto home.

Aggiornamento personalizzato

  • Questa opzione viene utilizzata per flashare un kernel diverso nella console. Basta estrarre il file SystemUpdate.zip (per il kernel specifico) nella cartella corrispondente, così da avere la cartella SystemUpdate e bin.
  • Inserite la versione del kernel (ad esempio 16767) nella casella di testo “Custom” e spuntate la casella “Custom”.
  • Tornate indietro alla scheda Easy Update e fate clic su “Update Now”.
  • Ora dovreste ritrovarvi il vostro kernel personalizzato al posto del kernel integrato.

Flashing Avatar data

Basta portarsi nuovamente sulla scheda advanced options e fare clic sul pulsante Flash Avatar Data! ignorate tutte le altre opzioni selezionate e flashate tutti i 17489 avatar direttamente nella console.

Flashing Compatibility data

Portatevi sulla scheda advanced options e fate clic sul pulsante Flash Xbox Compatibility, questo andrà ad ignorare tutte le altre opzioni selezionate andando a flashare i dati di compatibilità all’interno della console.

Aggiornamento HV patch

Quest opzione risulta specifica per l’aggiornamento da kernel più vecchi dove le patch HV risultano troppo datate per utilizzare la funzione di aggiornamento all’interno di Xebuild.

In particolare si potrebbe ottenere questo errore: *****ERROR: console hv patches are not recent enough to support update mode! update console patches and reboot before trying again.

Tornate indietro nella scheda advanced options e fate clic sul pulsante “Update HV Patches”, dopo l’aggiornamento della patch ora dovreste essere in rado di utilizzare l’applicazione per aggiornare la console.

Eseguire il backup NAND per PC

Fare clic sul pulsante “Backup Nand to PC” nella scheda advanced options e avrete il backup di una copia direttamente nella cartella XPG Easy Updater.

Scrivi Nand per Console

Inserite la vostra NAND aggiornata nella cartella XPG Easy Updater e rinominatela in nandflash.bin, di seguito fate clic sul pulsante “Write Nand to Console” per flashare la vostra immagine su ethernet o wifi.

Reboot e Shut down

  • Fate clic su una di questi pulsanti per riavviare o spegnere la vostra console da PC.

File inclusi

  • Xebuild 1.12.
  • Dashlaunch v3.15.
  • Updsvr_standalone_v1.
  • 2.0.17489.0 file di aggiornamento del sistema e patch.

Changelog v0.5

  • Applicazione aggiornata dalla versione 2.0.17349.0 alla versione 2.0.17489.0.
  • Aggiunto Dashlaunch v3.15.
  • Aggiunta patch 17489.

Changelog v0.4

  • Applicazione aggiornata dalla versione 2.0.17150.0 alla versione 2.0.17349.0.
  • Aggiunta patch 17349.
  • Cambiata versione di Dashlaunch a 3.13.

Changelog v0.3 r2

  • Aggiunta opzione per flashare i dati di compatibilità xbox.
  • Aggiunte tutte le patch delle release ufficiali del kernel 7371, 9199, 12611, 12625, 13146, 13599, 13604, 14699, 14717, 14719, 15574, 16197, 16202, 16203, 16537, 16547, 16747, 16756, 16767, 17148, 17150.

Download: XPG Easy Updater v0.5 (2.0.17489.0 con Dashlaunch v3.15)



Source : xpgamesaves.com


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *